redazioneggf

About redazioneggf

Questo autore non ha riempito alcun dettaglio.
So far redazioneggf has created 23 blog entries.

Claude Lévi-Strauss. La fuga dall’occidente alla ricerca dell’altro

Tutto incominciò con una telefonata alle 9 di mattina di una domenica di autunno del 1934 quando Célestin Bouglé, rendendosi interprete di “un capriccio un po’ perverso” di Georges Dumas, chiede a Claude Lévi-Strauss, allora ventiseienne, se era disposto a partire per il Brasile su incarico di una commissione incaricata di organizzare l’università di São Paulo. [...]

2012-11-22T11:23:40+00:00 22 novembre 2012|2 Comments

Il cristianesimo ridotto ad agenzia etica

Smarrite le ultime tracce del sacro, il cristianesimo, dimentico del richiamo di Kierkegaard secondo il quale lo stadio religioso oltrepassa lo stadio etico, ha ridotto la dimensione religiosa a questione morale. E questo inevitabilmente, perché, come scrive Gianni Baget Bozzo: Il Dio dell’Occidente, ridotto al problema del rapporto tra Dio e il mondo, diviene lentamente solo [...]

2012-11-22T09:03:03+00:00 22 novembre 2012|50 Comments

La tecnica e la corrosione del trono di Dio

Caduta l’immutabilità dell’ordine naturale, come pensavano i Greci, dovuto all’avvento della religione giudaico-cristiana che pensa la natura come un effetto della volontà di Dio; caduto Dio con l’avvento dell’umanesimo e della scienza moderna, che hanno trasferito alla volontà dell’uomo le prerogative della volontà di Dio, ora è l’uomo a soccombere sotto l’egemonia della tecnica, che non [...]

2012-11-22T08:53:53+00:00 22 novembre 2012|28 Comments

La piazza web. Il modello dell’agorà

In occasione del no-B Day i corpi si sono materializzati nella piazza, ma la loro convocazione è avvenuta attraverso quella realtà dematerializzata che è la Rete, dove lo spazio viene abolito, il tempo reso istantaneo e le persone fanno la loro comparsa con la vicaria complicità di quel loro sosia che è l’alter ego digitale. Certo [...]

2012-11-21T13:04:51+00:00 21 novembre 2012|0 Commenti

Umberto Galimberti: Cristianesimo

http://www.youtube.com/watch?v=tBe196HE5MI&feature=plcp Il cristianesimo ha perso la dimensione del sacro. Il suo cielo si è fatto vuoto. Alzando gli occhi dalla terra, altro non è dato scorgere se non il nulla che, come una notte nera e senza stelle, spegne anche lo sguardo. È ancora in grado l'Occidente, e il cristianesimo che è la sua anima, di [...]

2012-11-21T12:29:01+00:00 21 novembre 2012|2 Comments

Umberto Galimberti: “Il segreto della domanda”

http://www.youtube.com/watch?v=mvrwV8bIvJA&feature=plcp "Le domande non chiedono risposte -- quasi sempre inessenziali -- ma chiedono di essere radicalizzate. Solo procedendo in questo modo si può arrivare all'intima essenza della domanda". Un'intervista video su "Il segreto della domanda" che diventa occasione per discutere delle tematiche care a Galimberti: dalla morte di dio al nichilismo, alla fine della storia al [...]

2012-11-21T12:27:50+00:00 21 novembre 2012|0 Commenti

Umberto Galimberti: “I miti del nostro tempo”

http://www.youtube.com/watch?v=7RqkyvUhnEk&feature=plcp Culto della giovinezza, idolatria dell'intelligenza, ossessione della crescita economica, tirannia della moda: sono alcuni dei miti di oggi che Umberto Galimberti passa in rassegna per smontarli e denunciarne la natura ingannevole, mostrando come i falsi miti del mondo in cui viviamo siano in realtà "idee malate", non avvertite come tali, e quindi tanto più capaci [...]

2012-11-21T12:27:15+00:00 21 novembre 2012|1 Commento

Umberto Galimberti presenta “L’ospite inquietante”

http://www.youtube.com/watch?v=UQcvpevBVfI Il nichilismo che è la negazione di ogni valore è anche quello che Nietzsche chiama "il più inquietante fra tutti gli ospiti". Siamo nel mondo della tecnica e la tecnica non tende a uno scopo, non produce senso, non svela verità. Fa solo una cosa: funziona. Finiscono sullo sfondo i concetti di individuo, identità, libertà, [...]

2012-11-21T12:03:18+00:00 21 novembre 2012|0 Commenti

Giovanni Paolo II e l’accettazione del dolore come testimonianza di fede

La sua malattia, la sua sofferenza, la condizione del suo corpo, che tanto hanno commosso i fedeli, ha fatto sorgere anche quella domanda, non propriamente cristiana, se in quelle condizioni il papa poteva ancora svolgere la sua funzione di vicario di Cristo, o non fossero preferibili le sue dimissioni, per evidenti diffi coltà di dirigere una [...]

2012-11-21T11:03:31+00:00 21 novembre 2012|6 Comments